Sostegno alla genitorialità

Essere genitori rappresenta una grande gioia ma costituisce un percorso ricco di difficoltà preoccupazioni, incertezze sul proprio ruolo educativo perchè sono tante le evoluzioni ed i cambiamenti che possono risultare problematici per l'equilibrio familiare.

I gruppi di sostegno alla genitorialità rappresentano uno spazio in cui confrontarsi con un esperto ed altri genitori per scambiare aspettative, dubbi, frustrazioni per accrescere le propria consapevolezza e le proprie conoscenze.

 

 Il sostegno alla genitorialità è rivolto a due fasce evolutive:

 

1. infanzia: rivolto a genitori con figli piccoli, ha come finalità quella di promuovere la comunicazione e il dialogo, necessari per un sano sviluppo dei bambini. Gli incontri, inoltre, consentono ai genitori di gestire e comprendere in chiave di sviluppo quelle difficoltà che possono presentarsi nella crescita di un bambino (sonno, alimentazione, linguaggio, abbandono del pannolino, rispetto delle regole, rapporti con i pari, inserimento scuola materna o elementare, gelosia per nascita di un fratellino/sorellina).

 

2. preadolescenza e adolescenza: ha come finalità quella di sviluppare strategie comunicative efficaci che favoriscano la risoluzione costruttiva dei conflitti e la gestione delle richieste di autonomia proposte da figli in questa fase. Gli incontri si propongono inoltre di aiutare i genitori  a prevenire o riconoscere precocemente segnali di rischio presenti (rispetto delle regole, bullismo, aggressività, problemi alimentari, utilizzo di droghe, alcool e fumo) con l'obiettivo di promuovere il benessere del figlio/a e del sistema familiare.