VALUTAZIONI PSICODIAGNOSTICHE


Le valutazioni psicodiagnostiche effettuate presso il Centro si basano sull'utilizzo di:

  •  colloquio clinico
  •  test psicologici (test di personalità, test proiettivi, test di livello, test grafici e self-report)

 


L’integrazione delle informazioni raccolte dai diversi test utilizzati, consente di delineare un quadro psicologico della personalità del paziente e dei suoi sintomi.

L’utilizzo dei test consente di evidenziare aspetti funzionali e disfunzionali della personalità, le risorse che sono a disposizione dell'individuo, i suoi problemi principali e quelli secondari, i fattori di rischio e quelli predisponenti.

La valutazione deve fornire, inoltre, indicazioni relative alla prognosi dello stato di malessere raggiunto e indicazioni di un trattamento clinico maggiormente adeguato per quella persona.  

  • All'interno di un contesto clinico e di consultazione, la valutazione psicodiagnostica consente di approfondire l'analisi delle caratteristiche personali e relazionali dell'individuo, e rappresenta uno degli strumenti di ausilio dello Psicologo con il quale predisporre un piano terapeutico mirato.
  • All'interno di un contesto forense la valutazione psicodiagnostica consente di approfondire le condizioni psicologiche di una o più persone seguendo le finalità dei procedimenti giudiziari e in linea con i principi del Diritto.